Locandina-Istantanee_1-734x1030.jpg

La mostra è stata prorogata: sarà visitabile fino al prossimo 26 settembre 2021.

 

- giovedì e venerdì: 14.30-18.00

- sabato e domenica 10.00-20.00 (prenotazione obbligatoria per il fine settimana)

- per i mesi di maggio e giugno ingresso gratuito per i minori di 20 anni; per tutti gli altri ingresso ridotto.

IL RUMORE NEL SILENZIO

Il rumore nel silenzio è ciò che ho colto in queste settimane di isolamento nelle case e nei luoghi in cui sono stato. L’assenza di suoni, a cui siamo stati sempre abituati, evidenzia e amplifica tutti gli altri, a cui prima prestavamo poca attenzione. Ora ogni suono fa un grande rumore che ci invita a un ascolto nuovo, dunque diverso. Una situazione eccezionale, diventata quotidiana da marzo 2020 e alla quale tutti siamo stati costretti. 

Attraverso questa mia ricerca fotografica vorrei far ascoltare proprio questo rumore, far in modo che chi guarderà queste foto possa non solo osservarle ma anche ascoltarle. 

Ho scattato moltissime fotografie. Sono stato nelle case di persone che mi hanno invitato a entrare pur non conoscendomi, ho parlato con loro, con alcune il tempo di uno scatto, con altre molto di più. Tutte le ho conosciute, forse alcune non le rivedrò più, ma me le ricordo tutte.

Ho documentato questo cambiamento a Vittorio Veneto nel duomo vuoto durante la celebrazione pasquale del vescovo, nelle case degli anziani soli, nei luoghi di lavoro improvvisamente deserti (ristoranti, alberghi, studi professionali…), nei mercati delle piazze. Ho percorso la “nuova” giornata tipo assieme a un sindaco. Sono andato a Venezia durante il periodo di clausura.

 

Prosegue questo mio viaggio alla scoperta della vita cambiata. Finora ho raccolto tante storie di persone il cui silenzioso sentimento di isolamento inizia a far rumore.